TAGLIATELLE CON FARINA DI CASTAGNE E FUNGHI

Avevo voglia di provare a preparare un piatto con  un sapore diverso da quelli abituali. Avevo voglia di impastricciare e di impastare. E cosi , per il pranzo domenicale in famiglia, mi sono lanciata nella preparazione, nientedimeno che ,delle tagliatelle fatte a mano!! Scusate se è poco! E nemmeno di quelle “normali” all’uovo ma quelle di castagne. Sarà stata la fortuna del principante ma il risultato è stato soddisfacente e ,con qualche piccolo accorgimento di cui vi dirò, sicuramente ripetibile e da poter preparare per ospiti .DSC_1338

INGREDIENTI

per la pasta

200 gr. di farina di grano tenero 00 ( io farina Petra 1)

200 gr. di farina di castagne ( io farina bio)

100 gr. di semola rimacinata

5 uova ( 60/65 gr.)

1 cc di olio

per il condimento

300 gr, circa di funghi porcini( io in busta surgelati comprati tempo fa al supermercato)

300 gr, circa di funghi freschi ( a piacere, io pleurotius)

aglio ( io aglio rosso di Sulmona dop)

prezzemolo sale pepe

olio evo con generosità..

PROCEDIMENTO

Miscelare le tre farine, formare una fontana e nel centro aprirvi le uova ed aggiungervi l’olio. Impastare velocemente finchè non si formerà una palla liscia ed elastica. Nel caso non siate troppo pratici di pasta fatta in casa vi consiglio di fare tutto il procedimento non su una spianatoia ma all’interno di una ciotola in plastica capiente  e di amalgamare le uova e la farina inizialmente con una forchetta in metallo resistente. Poi, quando il composto risulterà più malleabile infarinatevi le mani e terminate di amalgamarlo a mano come avreste fatto sul tagliere. Non è impossibile ma ci vuole un pò di vigore ed una quindicina di minuti!!

(ovvio che planetaria o Bimby ridurrebbero tempi e sforzo di lavoro).

Fate riposare la pasta avvolta in pellicola in frigo per una mezz’ora circa.DSC_1308

Nel frattempo preparare il condimento.

Dopo aver scongelato i funghi , farli asciugare in una padella calda.

Pulire e tagliare a filetti sottili anche gli altri funghi.

Far rosolare in abbondante olio evo uno spicchio d’aglio e, quando imbiondito,toglierlo e versare i funghi portandoli a cottura. Salare e pepare a piacere.Fate cuocere per circa 15 minuti  facendo attenzione a  non farli asciugare troppo. Aggiungere prezzemolo una volta spento il fuoco.

Riprendete il panetto di pasta dal frigo, rimpastatelo e con l’aiuto della farina stendetelo a uno spessore piuttosto sottile. Poi infarinate la sfoglia in modo che non si possa attaccare, e arrotolatela su se stessa, formando un rotolino.

DSC_1310

sono mancina…

 

Con un coltello ben affilato tagliate delle striscioline di grandezza regolare e srotolatele prima che si appiccichino le une con le altre.

.                   DSC_1315

Disponetele poi sul tavolo infarinato ( in questa fase uso sempre la semola).

Procedete allo stesso modo con tutto l’impasto preparato.

DSC_1317

wow…che soddisfazione!

 

Quando l’acqua bollirà, aggiungete un pugnetto di sale grosso e le tagliatelle. Appena le vedrete venire a galla saranno pronte (dopo circa 3-4 minuti).

Scolatele e versatele nella padella salta pasta o nel tegame dove avevate preparato il sughetto dei funghi e mantecate con un pò dell’acqua di cottura .

Servite a piacere con scaglie di parmigiano, pezzetti di castagne lessate e saltate in padella ed un filo di olio crudo ( alla Vissani…)ma solo se è quello buono buono.

DSC_1330 (1)

A noi è piaciuto

Lucia

PS. la prossima volta metterò nel sugo del peperoncino. Credo possa dare un tocco …brioso.

Avrei aggiunto molto prezzemolo a crudo sul piatto finito,anche per estetica, ma a Valentina non piace!

Prima di procedere con la preparazione ho …girovagato per blog tra cui : I pasticci di mamma Lù e Ricette della nonna.

Il procedimento per impastare e tagliare la pasta l’ho imparato da Cucinamica-Napoli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...