CHEESECAKE SALATA

ImmagineImmagine

Siamo lentamente scivolati nel tunnel delle cheescake.

Ricordo ancora quando io-Vale- guardavo con superiorità la NYCheesecake appena sfornata da Ketty provando a teorizzare l’inutilità di copiare ricette stranieri visto la ricchezza della nostra cucina. Poi l’assaggiai e divenni d’un botto fan della cucina internazionale.

Da allora ho adorato ogni variante calda e fredda di questo piatto (la ricetta della cheesecake fredda preparata di recente da mia sorella la trovate, se volete, nella sezione “i dolci di Ketty).

Complice la scoperta di un contest sui formaggi, abbiamo deciso di proporre sul blog la cheesecake salata con pomodoro e rucola.

La fonte di ispirazione è CucinAmica, ma noi abbiamo cambiato qualcosina, giusto per provare!

Eccovi la ricetta

INGREDIENTI (le proporzioni sono quelle usate per preparare la cheesecake che vedete nella foto, se avete ospiti o siete golosi, raddoppiate)

Per la base: 125 gr di fette biscottate ai cereali

75 gr di burro

un limone grattugiato

mezzo cucchiaino di zucchero

Per la copertura:

250 gr di ricotta

7 gr di colla di pesce

25 gr  latte

125 gr di panna montata

Pesto

Pomodorini (150 gr circa)

In primo luogo vi dico del pesto: noi abbiamo usato un pesto di rucola preparato con rucola, olio, sale  e  pinoli

ma potete usarne anche uno di basilico (anche confezionato, non facciamo i talebani, magari evitate se potete di comprarne uno con l’aglio)

Immagine

PREPARAZIONE

Preparate per prima cosa la base. Lavorate con il burro morbido  le fette biscottate (o i grissini o i cracker o i digestive). Stendete l’impasto nello stampo, meglio se a cerniera, e cuocetelo in forno a 180 gradi per 10 minuti.

Immagine

Preparate la crema ammorbidendo il foglio di colla di pesce in acqua fredda e sciogliendolo poi nel latte caldo. Unite il latte alla ricotta e alla panna e lavoratela un po’.

Far raffreddare qualche minuto in frigo il composto. Dividerlo poi a metà: una parte rimarrà bianca e sarà la base, l’altra sarà unita al pesto e formerà il secondo strato.

Versate la prima parte sulla base e poi fate raffreddare cosicché le due creme di diversi colori non si mischino tra loro (noi siamo state impavide e fortunate: abbiamo dimenticato di fare questo passaggio ma ci è andata bene!)

ImmagineImmagine

Componete anche il secondo strato e fate riposare in frigo.

Immagine

Decorate con i pomodorini (noi li abbiamo riempiti del restante pesto)

Buon appetito

Immagine

Immagine

E anche con questa ricetta partecipiamo al contest di “Risotto perfetto”


Annunci

2 thoughts on “CHEESECAKE SALATA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...